Pasquale Iovino

Pasquale Iovino

Cicciano 26 Marzo 2020

Average Reviews

In Memoria di

Non credevo di sopravvivergli, Pasquale è più giovane di me di due anni. Ma soprattutto a differenza di me era molto più attento, faceva controlli periodici, e aveva un esistenza più tranquilla.
Un cancro lo ha finito il 26 marzo, dopo un mese di ospedale, in piena emergenza Covid, lontano dai familiari, al Cardarelli di Napoli, e in una struttura per malati terminali di Cicciano.
Non ho voluto crederci, non poteva essere possibile che mio fratello stava per morire, ed invece era proprio così, cercavo di non pensarci, di non affrontare quel dolore, poi quella notte si è spento, quasi una liberazione da un dolore che nemmeno la morfina riusciva a sedare.

Non gli ha fatto giustizia nemmeno il funerale, perchè nonostante fossimo in pochi, sono arrivati i carabinieri minacciosi per il piccolo assembramento.
Potrei raccontare milioni di episodi che ci hanno visto insieme, i ricordi di quando andavamo in giro a suonare, di quando eravamo piccoli, ma quello più doloroso è stato quello di qualche giorno fa quando eravamo a tavola per il Natale e mi sono girato alla mia sinistra e lui non c’era.
Ciao Pasquale.

Scrivi il tuo commento

Photos

Videos

Map

Colleghi scomparsi

Statistic

183 Views
1 Rating
0 Favorite
1 Share