Accedi

Marisa Albanese

Napoli

IL SUO LAVORO “VIA SETTEMBRINI” FA PARTE DELLA COLLEZIONE PERMANENTE DEL MUSEO MADRE E RACCONTA LA STRATIFICAZIONE CULTURALE DI NAPOLI. NEL 2010, IL SUO LAVORO ERA STATO ESPOSTO IN UN’IMPORTANTE RETROSPETTIVA AL MUSEO DI CAPODIMONTE, CURATA DA ACHILLE BONITO OLIVA.

È morta a 74 anni l’artista Marisa Albanese. Nata a Napoli nel 1947, stava combattendo da lungo tempo contro una malattia. “Siamo profondamente addolorati nell’apprendere della scomparsa di Marisa Albanese, un’artista particolarmente vicina alla nostra Istituzione. La sua ricerca raffinata e impegnata si è ampliata negli anni in differenti pratiche e tematiche”, ha scritto in un post pubblicato su Facebook il Museo Madre di Napoli. “Del suo legame con il Madre è testimonianza l’opera ‘Via Settembrini’ (2012-14), nella collezione permanente del museo, ma anche le esperienze coinvolgenti e appassionate dei numerosi progetti e workshop realizzati da lei”. E conclude, “la presidente Angela Tecce esprime il suo personale dispiacere per la scomparsa di una figura così significativa della vita culturale napoletana e dell’arte italiana, e per la perdita di un’amica che con la sua sensibilità sapeva cogliere la bellezza anche nei drammi del mondo di oggi”. Nel frattempo, tanti sono i messaggi di affetto e cordoglio per la sua scomparsa fioccati su Facebook, pubblicati da artisti e professionisti dell’arte italiani.

Morta l’artista Marisa Albanese | Artribune

Caratteristiche

Video

Aggiungi memoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Stelline votive

Added By memory place

memoryplace

Cerca

Si prega di scegliere la categoria per visualizzare i filtri

Iscriviti alla nostra newsletter

Inserisci la tua mail

Commenti recenti