Accedi

Emilia Grazia De Biasi (San Severo, 6 febbraio 1958 – Milano, 5 gennaio 2021) è stata una politica italiana.
Alle elezioni politiche del 24 febbraio 2013 è eletta senatrice con il PD.

Dal 7 marzo 2013 è Presidente della XII Commissione permanente Igiene e Sanità del Senato. È stata deputata (sempre per il Pd) dal 21 aprile 2006 al 2013 e ha ricoperto incarichi nella segreteria di Presidenza alla Camera dei Deputati (dal 6 maggio 2008), membro della VII Commissione Cultura (dal 6 giugno 2006) e componente della Commissione vigilanza Rai nella XV legislatura. Nel 1989 ha vissuto e condiviso la svolta di Achille Occhetto dopo la caduta del muro di Berlino. Ha fatto parte della Commissione che ha redatto il Manifesto fondativo dei valori del Partito Democratico. È membro della direzione nazionale del Pd e della direzione milanese e lombarda. La sua presenza alla Camera dei Deputati (compresi gli impegni istituzionali), nell’ultima legislatura, è stata del 93,26%. Sull’edizione online di Rolling Stone Magazine ha tenuto una rubrica fissa dal titolo “Rock in the Parlamento” e ogni settimana ha raccontato la sua vita parlamentare dal Senato con Le cartoline di Emilia su YouTube.

Nel marzo 2016 ha vinto il premio “Salviamo il nostro Ssn”[2] che viene assegnato dalla Fondazione GIMBE a istituzioni o personalità che si sono distinte per la salvaguardia della sanità pubblica.

È deceduta a Milano nella notte fra il 4 e 5 gennaio 2021 all’età di 62 anni

“Passione, dialogo, etica della responsabilità”. Il libro in ricordo di Emilia Grazia De Biasi – Quotidiano Sanità (quotidianosanita.it)

Caratteristiche

Aggiungi memoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Stelline votive

Added By memory place

memoryplace

Cerca

Si prega di scegliere la categoria per visualizzare i filtri

Iscriviti alla nostra newsletter

Inserisci la tua mail

Commenti recenti